Quale scuola scegliere?

Una domanda che dovete farvi, una volta deciso il paese in cui volete studiare, è presso quale scuola vi piacerebbe intraprendere questa nuova e stimolante esperienza. Ad esempio, se siete delle persone molto socievoli e aperte alla multiculturalità, potrete scegliere delle scuole in cui gli studenti provengano da varie parti del mondo, anziché una scuola con ragazzi appartenenti al vostro paese d’origine. Il fatto di non avere vicino persone che parlano la vostra stessa lingua infatti, sarà un motivo in più per comunicare in spagnolo anche durante i momenti di relax, in modo da utilizzare tutto il tempo della vostra permanenza in Spagna in maniera costruttiva. Se invece volete tenere i contatti con le vostre origini linguistiche, basterà scegliere una scuola in cui tutti gli studenti provengano dal vostro paese natale e quindi, discutere sui vostri miglioramenti linguistici attraverso la vostra lingua, scambiando emozioni e metodo di approccio allo studio dello spagnolo con persone che proveranno, probabilmente, i vostri stessi sforzi di apprendimento.

Una volta che avete deciso  con chi volete vivere questa esperienza di studio, dovete pensare in che ambiente vi piacerebbe stare. Ad esempio, per chi è abituato a divertirsi girando per locali, ad esplorare posti nuovi e ama il contatto sociale multiculturale saranno perfette tutte le scuole collocate nei centri urbani, ricchi di vita e di eventi culturali in ogni ora della giornata. Potrai così andare per locali, per musei, e partecipare a tutti gli eventi proposti giorno per giorno, vivendo appieno ogni istante del tuo soggiorno in Spagna. Invece se sei una persona che ama la tranquillità e un ambiente più naturale e rilassante, potresti prediligere le scuole  con sede in zone meno urbanizzate e caotiche, contando però che, anche se la scuola sarà molto vicina agli alloggi, probabilmente dovrai dipendere dai mezzi pubblici ogni volte che deciderai di andare in centro.

Un’altra scelta che puoi fare è quella delle dimensioni della scuola in cui vorresti affrontare questo periodo di studio. Le scuole che offrono questi corsi di studio infatti possono essere grandi o piccole, in base all’esigenza di ciascuno studente. E’chiaro che se sceglierai una scuola di grandi dimensioni probabilmente non riuscirai ad instaurare un rapporto confidenziale con tutti gli studenti, e, probabilmente legherai sono con pochi di loro, formando un gruppo di studio ristretto ma affiatato. In una scuola del genere però potrai usufruire di tanti vantaggi culturali, come, ad esempio, biblioteche più grandi e complete, sale studio fornite sistemi multimediali, laboratori linguistici più tecnologici e probabilmente avrai una maggiore scelta di livelli e corsi di studio, che ti permetterà di pianificare al meglio le tue scelte in base alle esigenze che ti hanno portato allo studio della lingua spagnola. Ovviamente, per chi invece ama gli spazi più informali e familiari, ci sarà anche l’opzione di una scuola più piccola, in cui si potrà socializzare e affiatarsi con studenti ed insegnanti, e si potrà essere seguiti in maniera più completa in quanto, probabilmente, la suddivisione degli studenti per corso conterà un numero minore di allievi.

Un Commento a “Quale scuola scegliere?”

  • Alice:

    Ciao,
    sono capitata nel tuo spazio e mi é sembrato molto interessante per tutte le persone che vogliono decidere di andare a fare un corso di spagnolo in Spagna. Solo volevo raccontare la mia esperienza in una scuola di Granada, Instituto Mediterráneo Sol. É una scuola abbastanza piccola, con classi con un massimo di 8 studenti, che si trova proprio nel centro della cittá. Io personalmente mi sono trovata molto bene, con i professori ed in generale con tutto il personale del centro. Ho fatto un corso intensivo di 2 settimane, che comprendeva lezioni di grammatica e di conversazione. Inoltre, incluse nel prezzo, vi erano delle attivitá per continuare con lo spagnolo tipo: lezione di cultura spagnola, letteratura, passeggiata alla scoperta dei bar di tapas di Granada (!), visita al Sacromonte… Ho conosciuto gente di diversi paesi: Turchia, Grecia, Inghilterra, Francia… c’erano anche un paio di italiani, ma pochi rispetto al resto. La scuola é accreditata dal Cervantes, quindi il certificato che ho ricevuto ha il timbro di questa istituzione e perció un certo valore. Consiglio l’esperienza a chi vuole studiare in una scuola non molto grande, dove puó conoscere tutti i professori, gli alunni e creare delle relazioni piú strette. Granada é una cittá molto particolare, con certo incanto che non si dimentica facilmente… decisamente ci torneró. Se puó essere utile, il sito della scuola é http://www.inmsol.es .
    Un saluto e grazie per lo spazio

Lascia un Commento